Dopo un periodo di lavori di 3 mesi ed investimenti per circa 2 milioni di euro è stata inaugurata il 4 Dicembre 2015 la centrale termica a biomassa della Ökoenergie Penz a Bärnbach. La Ökoenergie Penz si occupa già da 25 anni di energie rinnovabili e con questa apertura segna un altro punto importante per il futuro dell’energia.

Il progetto è stato realizzato in collaborazione con l’azienda Binder Energietechnik GmbH, la cui sede è nelle vicinanze della centrale termica e della Energie Steiermark. La fornitura del calore avviene in toto nella rete di teleriscaldamento della Energie Steiermark, che fornisce calore nel territorio di Köflach, Voitsberg und Bärnbach a circa 4.700 clienti. La Energie Steiermark fornisce annualmente circa 10 milioni di kW/h di riscaldamento a biomassa nella rete di teleriscaldamento, risparmiando così 2.200 tonnellate di CO2.

La centrale termica è composta da una caldaia a biomassa dell’azienda Binder con una potenza di 3 MW. Binder Energietechnik si occupa di calore affidabile ed ecologico ed è quindi un ottimo partner per la centrale termica a biomassa a Bärnbach. Come combustibile viene utilizzato solamente cippato proveniente direttamente dalla regione, creando così ulteriore valore nella territorio.

2016-11-23T11:09:32+00:00