Martedì 10.11.2015 si è svolta nel centro culturale di Eisenstadt la manifestazione per il premio per l’innovazione del Burgenland 2015.

HERZ Energietechnik GmbH ha impressionato la giuria specializzata con la sua innovazione, il „BIOWP – Sistema ibrido” un sistema bivalente a biomassa & pompa di calore a CO2 neutro, ed è emersa come vincitrice della categoria delle aziende industriali.

Premiazione come motivazione

La premiazione è una motivazione per l’azienda e le sue collegate ad intensificare ulteriormente la ricerca e sviluppo nel centro innovazioni di Pinkafeld, per creare anche nuovi posti di lavoro altamente qualificati nel settore.

Con questo premio HERZ aumenta la sua importanza e la sua offerta nel mondo: il commercio Ecologico e la conseguente produzione sono i punti focali di HERZ.

Con questo impianto innovativo HERZ ha creato un nuovo prodotto che rappresenta la prova su scala mondiale e che dimostra che seguire la strada delle energie rinnovabili è la scelta giusta.

Ecco una piccola presentazione della nostra innovazione 2015

L’impianto ibrido „BIOWP“ è un sistema bivalente a biomassa e pompa di calore a CO2 neutro adatto per le nuove costruzioni o le ristrutturazioni di edifici, che richiedono sempre sistemi di generazione di calore più efficienti. L’aumento dei costi energetici, la durata di utilizzo dei sistemi come anche la valutazione economico-ecologica sono basi interessanti per lo sviluppo di un progetto.

HERZ da anni si occupa die sistemi a biomassa e pompa di calore ed ha semplicemente preso i due sistemi di riscaldamento unendoli in un questa maniera innovativa.

Il sistema ibrido BIOWP unisce un sistema innovativo di gestione e controllo per l’accoppiamento tra una pompa di calore specificatamente sviluppata ed un sistema a biomassa, con un sistema idraulico per il riscaldamento e raffrescamento di un edificio. Il vantaggio sta nel fatto che la richiesta di calore verrà sempre soddisfatta, secondo il piano energetico, dal generatore di calore più efficiente in base alle condizioni ambientali ed alle richieste del cliente.

                                                                                                                                                            Fonte immagini: © Wirtschaft Burgenland GmbH/Paul Szimak

Da sinistra a destra: MMag. Alexander Perschnig (direttore camera di commercio regionale), DI Dr Morteza Fesharaki (Direttore generale HERZ Energietechnik GmbH), Hans Niessl (primo ministro Burgenland)